Tag: trend

La maxi camicia, capo must per la nuova stagione

maxicamicia_zara_azzurra

 

Di stagione in stagione ci sono capi che in poco tempo diventano dei veri e proprio must, velocemente si fanno strada nei nostri armadi e spesso con la stessa velocità vengono messi di lato. Ovviamente i nostri amati negozi low cost sono il luogo dove questi trend nascono e crescono, e proprio perchè mode passeggere a basso costo vogliamo accaparrarceli.

Guardando le nuove collezioni e anche nell’angolo degli sconti, la maxi camicia è un capo che si fa notare e che secondo me conquisterà molte di voi.

Fluida, spesso con spacchi laterali e taschino sul davanti. Da portare abbottonata fino al colletto con pantaloni skinny, o completamente aperta con una t-shirt sotto per un look più sportivo.

Di seguito una piccola selezione. Alcuni modelli sono sono anche in saldo, perfetta soluzione per seguire le mode del momento a un prezzo più che cheap.

Questo modello con stampa bianca e nera è di Mango a 19,99.

mango_maxi_camicia_stampa

Anche questo modello a quadri è di Mango e in saldo. Ci sono più varianti di colore e la cosa che mi fa sorridere è che tra i nuovi arrivi ne trovate un modello praticamente identico ma ovviamente a prezzo pieno.

maxi_camicia_mango_quadri

Questo modello in verde militare (esiste anche la variante in nero) è di Zara, nuova collezione, è in Lyocell, molto fluida e leggermente asimmetrica.

camicione_zara_verde_estate

Di Zara anche questo modello a maniche corte, in cotone, un pò più costruita e meno fluida, meglio se portata completamente abbottonata. 29,90 euro

cotone_maxi_camicia_zara_maniche_corte

Stradivarius propone questo modello con spacco nello schiena, in tre varianti di colore, bianco azzurro e blu a 19.95 euro.

camicia_schiena_aperta_stradivarius

Trasparente questo modello proposto da h&m, in un elegante nero. Il brand svedese propone comunque diversi modelli di camicia oversize, un po’ per tutti i gusti.

camicione_trasparente_hm_black

Può sembrare un capo difficile, ma nasconde molte potenzialità, perchè con i giusti abbinamenti, si trasforma da capo sportivo e comodo ad elegante e sofisticato. Sicuramente per chi ama osare un pò e uscire dai soliti schemi.

Io l’ho già acquistata, total black e leggerissima.

 

5 capi must have per questo autunno 2015

copertina_trend_autunnali

Lo dice il calendario, lo dice la pioggia di questi giorni, l’autunno è arrivato ed ha ispirato il post di oggi. Si perchè non vogliamo certo farci mancare i capi must have di questa stagione, da usare in questi primi giorni di fresco e per tutta la stagione invernale.

Questa stagione parleremo per lo più la lingua degli anno ’70, quindi iniziate ad entrare nell’ottica dei jeans a zampa, delle frange e del suede. Tutto è ovviamente personalizzabile, quindi la legge del mixaggio è sempre valida, anzi secondo me è sovrana. Non facciamoci sempre e solo trasportare dalle mode di stagione ma mettiamo sempre nel nostro nella composizione dei nostri outfit.

Ma veniamo a noi, in ordine sparso e senza primati.

 

  1. Cappello

Allora inizio dal cappello perchè è un accessorio che ho deciso di usare molto. La moda dice che a falda larga proprio non deve mancare questa stagione. Inutile dirvi che Borsalino rimane il top brand, ieri, oggi e per sempre…ma per tutte le tasche c’è sempre H&M e Asos che ci vengono in contro con tante proposte interessanti.

cappello_anni70_asos_tendenza

2. Gonna plissè

Io dovrò rinunciare a questo capo, non adatto per niente ai miei fianchi, ma voi che potete, non perdete l’occasione di usare un capo così bello e di grande stile. A tinta unica o anche bicolor sta benissimo abbinata a morbide camicie ma anche a pullover oversize. Bella con gli stivali con il tacco ma anche con un classico paio di decollette. Io la scegliere color vinaccio o rosa cipria. Se volete osare un pò puntate anche sul modello in pelle.

gonna_plissè_zara_tendenze

3. Jeans a zampa

Lo avevo preannunciato già sopra, quest’anno tra i vostri amati jeans skinny faranno capolino anche i flare, scampanati o jean a zampa che dir si voglia. Io sono già a quota tre paia. Sono molto glam, allungano la figura e armonizzano le forme del corpo. I più belli li ho trovati da H&M e quindi non posso che consigliarveli, ma anche Zara si fa notare.

jeans_flare_zara_tendenze

3. Stivale alto

Da piccola erano gli stivali del famoso gatto delle fiabe, da adolescente erano quelli di Julia Roberts in Pretty Woman. Oggi saranno uno dei modelli di punta di molte collezioni. Sono un accessorio di impatto, per questo io consiglio di prenderli in suede piuttosto che in pelle, se avete avuto la fortuna di superare il 1,60 potrete anche scegliere il modello senza tacco.

stivali_alti_tendenza_autunno

4. Frange

Più che un accessorio stiamo parlando di un dettaglio. Qualcosa che troveremo un pò ovunque, sui cappotti, sugli stivali, sulle borse. Sta a voi scegliere…ed è una tendenza tornata anche per i capelli. Quindi se avete la fortuna di avere una bella fronte larga, fateci un pensierino la frangia è tornata di moda anche per i capelli.

frange_gonna_suede_tendenze

5. Borsa a tracolla

Dimenticate pochette, clutch e tutto ciò che è mini, la borsa torna a pensare in grande. Spezza le catene, trasformate in un’elegante tracolla. Verde petrolio, nero, marrone e cuoio le aree di colore. In suede, cavallino o nella classica pelle.

borsa_tracolla_maxi_asos_tendenza

My Lace i bracciali dell'estate 2013

L’estate è la stagione che ci fa ” scoprire”, pelle nuda e abbronzata, ma è anche la stagione in cui vestire i nostri polsi con i più svariati bracciali.

In gomma, catene, in strass o in oro, i bracciali non mancano mai nelle mie calde serata di agosto e se la tendenza vuole i nostri polsi in perfetto stile armparty con i My Lace non sbaglieremo di certo.

I My Lace saranno sicuramente una delle tendenze della stagione, visti anche al polso della fashionista italiana per eccellenza, Anna Dello Russo, conquisteranno molte di voi per la loro allegria e per i colori vivaci.

I My Lace sono prodotti in Italia, ogni componente è assemblato artigianalmente, ed è realizzato in gomma naturale colorata, un materiale biodegradabile.

​Ogni colore è caratterizzato da una medaglietta, dorata o argentata, con un simbolo associato che lo distingue.  Questo particolare rende MYLace unico per chi avesse voglia di avere un proprio coloratissimo laccio multiuso sempre con se.

Sono dei veri e proprio multiuso,  posso infatti essere usati come braccialetti, come collane, come cavigliere o come fascette per i capelli.

È possibile personalizzare ogni MYLace e far sì che acquisti la sua identità. ​Puoi scegliere qualsiasi simbolo tu desideri: un nome, una lettera… e renderlo unico!

Io ho scelto il classico rosso e l’emeral green, seguendo le indicazioni di Pantone che lo ha eletto colore dell’anno. Un cuore e un quadrifoglio i due simboli da portare sempre con me. Sul sito ufficiale tutte le info.

 

Una primavera/estate sopra le righe

Ci sono capi e tendenze che ciclicamente tornano di moda, senza esserne mai fuori del tutto e di fatto non si può parlare di nuovi trend.

E’ il caso delle righe, maxi, piccole in black and white o multicolor questa primavera/estate invaderanno vetrine ed armadi. Se vi spaventa un pò il gioco di abbinamenti e avete il terrore di sembrare appena usciti da Alcatraz, oggi prendiamo spunto dalla più grande passerella, la strada,  per capire come e con cosa giocare e come evitare di commettere errori di stile.

Ovviamente, come per ogni acquisto, poniamoci la prima domanda, la più importante: questo capo è adatto alla mia conformazione fisica? Perchè per quanto bello o di moda, nessun capo si adatta perfettamente a tutti, quindi un pò di sana autocritica può aiutarci a non commettere scivoloni.

Si quindi a camicie e bluse per chi vanta curve abbondanti sui fianchi, puntando l’attenzione sul gioco di righe nella parte superiore del corpo abbinati a pantaloni e gonne basiche.

Per chi invece ha gambe snelle si ai pantaloni rigati abbinati anche a casacche o camicie con forti fantasie a contrasto.

Le righe orizzontali tendono a far sembrare più grandi le proporzioni del corpo mentre quelle verticali slanciano la figura. Quelle oblique, invece, rappresentano una via di mezzo tra l’una e l’altra ma devono comunque essere indossate con criterio. Se desiderate slanciare la figura, quindi, scegliete quelle verticali e se desiderate nascondere qualche chilo di troppo ricordate che devono prevalere quella scure su quelle chiare. Se, al contrario, potenziare qualche punto di forza che rischia di passare inosservato scegliete delle righe orizzontali o oblique.

Scegliete il total look soltanto se siete alte e magre: il bianco e nero o il blu e bianco sono la scelta migliore in questi casi perché donano eleganza e stile. Come accade per i pantaloni, però, gli abiti interi  non sono adatti a tutte: se non volete rischiare, meglio spezzare alternando capi a righe con capi monocromo tono su tono.

Ma facciamo parlare le immagini e facciamoci ispirare…

Bianca Balti in Dolce&Gabbana alla conferenza stampa del Festival di Sanremo

Sta sera al Festival di Sanremo incanterà tutti con i bellissimi abiti di Dolce&Gabbana, stiamo parlando della bellissima Bianca Balti madrina della serata finale della kermesse canora più famosa d’Italia.

La bella modella anche per la conferenza stampa ha scelto un outfit di tendenza firmato dai due stilisti. Di tendenza proprio perchè le righe spopoleranno in tutte le collezioni primavera/estate 2013, un trend non facile e non di certo adatto a tutti ma che sulla Balti certo non delude.

L’outfit è un divertente mix&match, in cui mescola capi dalle diverse fantasie rigate, composto da una T-shirt, con girocollo e maniche lunghe, coperta di tripes orizzontali in bianco e nero, abbinata ad un pantalone crop a vita alta, con fantasia a righe verticali multicolor.

Completa l’outfit con delle scarpe décolleté sempre D&G sling back in canvas, con dettagli in pelle a stampa iguana e fiocchetto frontale.

Per mantenere una aria fresca un trucco natural, capelli con shatush liscissimi e il suo bellissimo sorriso l’accessorio più bello.

Proprio in occasione della conferenza stampa quotidiana, la Balti si è resa anche la protagonista di una gaffe che sta prontamente facendo il giro del web:“D’altronde io sono una modella e questa sera metterò anche dei vestiti”. Immediata la reazione dei giornalisti presenti, ma la Balti l’ha presa con un sorriso asserendo in seguito: “Scusate, vi ho svelato questo segreto… non sarò nuda!”, guadagnandosi di riflesso l’applauso dei presenti e il “Nooo” di qualche deluso, allietato però dalla sua successiva dichiarazione: “Però un po’ nuda lo sarò!”.

Trend in the closet//Le rondini planano su caldi maglioni

thecoloursofmycloset_rondini_asos


Le rondini erano già planate su abiti e scarpe della collezione Miu Miu della scorsa stagione.

Quest’anno due tra i più amati low cost ci ripropongono questo trend su caldi maglioni.
Il prezzo è molto cheap, con uno scarto fra loro di pochi euro.

Preferite la versione di Zara o quella di A|Wear disponibile su Asos? 39,95 quella del brand spagnolo e 34 euro l’altra.

Li trovate entrambi sui rispettivi e-shop!


thecoloursofmycloset_rondini_zara

©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy