Tag: design

Homify il portale di Architettura & Design

soggiorno_homify

cristinamenezesarquitetura/homify.it

 

Quando siamo piccoli la nostra camera è il nostro rifugio, la personalizziamo, la rendiamo nostra, la tappeziamo di immagini e ricordi.

Da adulti la camera diventa casa e anche in questo caso cerchiamo di renderla più simile a noi, ogni scelta, ogni dettaglio, servirà non solo a renderla più bella ai nostri occhi ma anche più accogliete e sicura.

Sarà lei a custodire le nostre cose più belle, lei ad accoglierci calda tutte le sere dopo lunghe e stressanti giornate, sarà lei il luogo delle nostre feste e ricorrenze.

Rendere però la vostra casa la casa dei sogni non è mai facile, soprattutto quando si parla di ristrutturazione. Ve lo dico adesso da quasi esperta del settore vivendo proprio adesso questo momento.

Stare dietro a muratori, architetti e pittori non è sempre facile, le idee spesso che avete in mente sono difficili da spiegare e spesso quello che avete visto su riviste di settore non è realizzabile nella vostra casa.

Da poco sono venuta a conoscenza di homify, un portale internazionale di Architettura & Design. che è il punto di incontro tra i professionisti e potenziali clienti.

Homify è stata la mia fonte di idee ristrutturazione casa.

I professionisti, come Architetti, Interior Designer o Designer possono registrarsi gratuitamente al portale homify creando un profilo dello studio con i loro dati di contatto e presentare i propri prodotti o progetti con foto e descrizioni.

Gli utenti possono trarre inspirazione dai progetti presentati e salvarsi le foto nei loro “Libri delle Idee”.

Per me è stato un più che valido aiuto, ho preso spunto dalla idee e dai progetti di altri utenti, infatti è possibile carica le immagini dei lavori di casa, dall’inizio del progetto fino alla sua conclusione.

Nella sezione magazine, ho preso spunto su come scegliere le illuminazioni del mio bagno, come sfruttare al massimo gli spazi, dare un tocco moderno agli ambienti e ho adorato la sezione “prima e dopo” per vedere il makeover dei lavori.

Il sito è molto fruibile e facile da usare, diviso in sezioni, potete prendere idee e spunti in base a cosa state cercando, bagno, giardino, cucina o camera da letto.

Vi lascio con alcune delle immagini prese su Homify e aspetto di sapere cosa ne pensate.

homify_scandinavo

cucina_homify_bianca

meblosciankastudio/homify.it

homify-colori

reroom/homify.it

salapranzo_homify

modoo/homify.it

giardino_homify

saoarquitetura/homify.it

cucina_homify

reroom/homify.it

Trend in the closet //Gowarm la borsa dell’acqua calda a spasso con noi!

185062_452997168078632_1060063958_n

Se c’è una cosa che amo è distinguermi e ci sono accessori che mi aiutano in questa impresa.

Accessori come le borse GoWarm, una coloratissima e simpatica collezione di tracolle a forma di borsa dell’acqua calda.

Si, la borsa dell’acqua calda, il feticcio di tutte le freddolose diventa fonte di ispirazione per questo originalissimo modello di borse nate dall’estro creativo di Francesco Aceto.

“Per chi ama fermarsi e ripartire, per chi è stravagante e per chi  adora il classico anticonformista…”così Gowarm si presenta e credo che non potesse usarle parole migliori.
Per chi volesse saperne di più GOWARM sarà presente a tre eventi molto importanti  in giro per il mondo, tra cui il MIPEL  a Milano, dal 16-19 Settembre, che come sapete è il salone internazionale della pelletteria.

Per tutti gli interessati, vi consiglio di visitare il sito ufficiale http://www.gowarmdesign.com e seguire la loro pagina Facebook https://www.facebook.com/GowarmBag.



E adesso una carrellata di immagini. Che ne pensate? Inutile dirvi che le adoro, le mie preferite? Quella blu e verde scuro.  E le vostre?



574995_449372328441116_832105347_n 292967_449372515107764_367361819_n 394354_449372601774422_2119725931_n 557502_449372571774425_445283818_n 558489_449372311774451_1921364581_n 561631_449372355107780_155306790_n (1)
546104_449372181774464_912419219_n

Trend in the closet // Farsi un baffo!

384397_10150363948492511_731047510_8894174_301588133_n

joketee

“Donna baffuta sempre piaciuta”.

“Un Bacio senza baffi è come un uovo senza sale”.

Saranno questi famosi detti popolari ad ispirare la tendenza dilagante che vuole i baffi come nuovo accessorio ironico e divertente del momento?

Abbelliscono originali collane e anelli, fanno capolino su magliette e felpe, hanno conquistato pure il mondo del design!

Pare che “farsi un baffo” non solo sia di tendenza ma dia il giusto tocco di ironia alle nostre giornate.

Può diventare un diversivo per una pausa tè o caffè più simpatica del solito utilizzare una tazza spiritosa come la Mustache Mug, di fine ceramica bianca con illustrazioni che ritraggono alcuni tra i baffi più famosi della storia.

Maurice, Poirot, Mustafa, Chaplin, Fu, Magnum sono i personaggi che appariranno d’incanto appena qualcuno si porterà una di queste tazze alla bocca, suscitando un piccolod’ilarità, firmato Peter Ibruegger.

tazzabaffi

Potremo farci i baffi indossando una maglietta, perchè non quella proposta da Myboo in total black o una di quelle proposta da Eleven Paris che ironizza i volti di note icone di stile come Kate Moss, Uma Thurma e la ormai notissima Pippa Middleton.

myboobaffidonna

baffipippa

E poi collane e anelli proposti da Asos, in diverse varianti di colore a prezzi davvero abbordabili, e inusuali slipper realizzate da Maloles.

collanabaffiasos

anelloasosbaffi

Per l’uomo che non vuole proprio rinunciare ai gemelli ecco degli originali Baffi Gemelli per le sue camicie.

baffi-gemelli

scarpebaffimaloles

Anche il mondo incatato di Disney non ha saputo resistere ai baffi, su Mustache Disney si possono trovare gif animate (e baffute) da mandare all’amica che ha avuto una brutta giornata.

tumblr_ls0dnqZ2To1r1b4wxo1_500

bafficiucci

moustache-creative-design-8

Jewels in the closet // I sofisticati gioielli di MRS design!

COLLANA CENTRALE PELLE MARRONE2

Sfogliando le pagine di Elle di Novembre i miei occhi sono caduti su un bellissima collana di una giovane donna del Lago Maggiore che crea particolarissimi gioielli.
Il suo nome e’ Margherita Rachelli Steiner fondatrice e ideatrice del brand MRS design, acronimo di “miss” e anche iniziali del suo nome.
Adesso passiamo la parola a lei per conoscerla meglio. E poi quale foto delle collezione PE 2012.
Raccontaci il tuo percorso. Quando è nata la tua passione per il designer e i gioielli?
La mia formazione arriva dal mondo dell’arte e da qui la passione per la progettazione , dai mobili ai gioielli … importante creare sempre qualcosa di bello !! In specifico il mondo del gioiello mi ha colpito quando ho visto per la prima volta le creazioni di Alexander Calder , un gioiello d’avanguardia che si staccava completamente dallo stereotipo classico del gioiello fatto con materiali preziosi.
Come nascono i tuoi progetti e da dove prendi l’ispirazione per dar vita ai tuoi gioielli?
Osservo molto tutto ciò che mi sta attorno, oggetti,colori,persone, raccolgo tanti input su cui lavorare.
Metaforicamente creo un grande cesto colmo di idee da cui partire.
Ricerco materiali, tessuti ,pelli ,finiture …. disegno, ritaglio ed infine vado in laboratorio e i gioielli iniziano a prendere forma!
La collezione si sviluppa sempre nell’armonia fra materiali vicini e lontani. Le mie radici sono italiane ed il made in italy è in ognuno dei miei pezzi , dalla qualità dei materialialla raffinatezza delle finiture.
Ti ricordi la tua prima creazione?
La mia prima creazione nel campo del gioiello sono degli anelli che ho iniziato a realizzare a Londra all’incirca 13 anni fà come gioco con una mia cara amica e da lì la decisione di rientrare a Milano ed iscrivermi all’Istituto Europeo di Design.
A quale creazione sei piu’ legata e perche’?
Per la mia tesi ho progettato una collana molto particolare in ottone bagnata nell’oro che grazie ad un gioco di catene e snodi permette di avere molteplici indossabilità…e poi ho una passione sfrenata per le spille, un gioiello libero senza problemi di indossabilità che si può mettere ovunque…basta solo un po’ di inventiva!
Come scegli i materiali per i tuoi lavori?
Tutti i miei materiali sono risultato di tanta ricerca, giro molto per fiere, mercatini, un materiale per essere scelto deve trasmettermi subito un’ emozione.
Per tutti gli interessati dove e come è possibile  “fare nostre” le tue creazioni?
I miei gioielli sono venduti on line www.luisaviaroma.com e in 25 punti vendita in tutta Italia.
Sul mio sito www.missisdesign.com potete scrivermi e a secondo della zona posso dirvi dove trovare le mie creazioni!

BRACCIALE RIBALTA PIZZO web

BRACCIALE CATENA PIZZO1bassa

BRACCIALE CINTURINO web

missyou


©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy