Tag: moda uomo

Le proposte di Zalando per la festa del papà

Come dico sempre, le feste e le ricorrenze sono sempre una buona scusa per fare e farsi dei regali. E nel corso dell´anno vi sono molteplici occasioni per donare qualcosa alle persone amate. Dopo la festa della donna – in cui tocca a partner/mariti/padri darsi da fare per sorprendere la propria compagna o figlia – , nel giorno di San Giuseppe viene festeggiata la festa del papà.

Come sempre i brand non si presentano impreparati e propongono personali idee e collezioni ad hoc anche per tale festa. Per sfuggire dalla classica indecisione, che ci porta spesso a comprare cravatte o portafoto, i siti di e-commerce multi brand possono essere la soluzione più adatta. Lo shopping online sta diventando una formula così veloce, pratica e spesso anche conveniente che è difficile non farsi tentare.

Ad esempio, navigando in rete ho trovato un interessante sito di coupon online, Signorsconto, su cui potete trovare vari spunti per cercare il regalo piú adatto in occasione del 19 marzo.
Tra i tanti sconti che trovate su Signorsconto, vi sono quelli per lo shop online di Zalando, il quale propone una vasta quantità di brand e di prodotti. Avete a disposizione una selezione di capi e accessori per padri giovanili e trendy: dalla cartella, al porta cellulare, senza dimenticare scarpe e abbigliamento.
Di sicuro troverete l´idea giusta per quello che per molte di noi sarà sempre l’uomo più importante della nostra vita. Inoltre, grazie all´ampia scelta di prodotti, questo sito di e-commerce è adatto per tutte le tasche.

Personalmente trovo molto bello l’orologio Kiboe e la cartella sportiva e comoda di Zatchels, due idee regalo per chi vuole andare sul sicuro, anche per il fattore misure (anche se il reso è semplice e soprattutto gratuito). Se poi avete un padre al passo con i tempi, che non esce di casa senza il proprio iphone, la cover di Bugatti sarà più che gradita.

 

Men in the closet // John Malkovich disegna la capsule per Pirelli Pzero!

john


John Malkovich e’ il designer della prima capsule collection per uomo di P Zero, progetto di moda e industrial design di Pirelli.


L’attore e registra americano ha firmato per PZero una declinazione della propria linea, la ‘Technobohemian’, articolata in diverse calzature, i cui pezzi sono contraddistinti dal prefisso ‘Boho‘, diminutivo di bohemian, che sposa elementi tecnologici propri della tradizione PZeroTM.


La linea sara’ venduta nel flagshipstore Pirelli di Milano.


La collaborazione tra PZero e Malkovich segna un ritorno del sodalizio tra il gruppo della bicocca e l’artista americano. Fu infatti Malkovich, gia’ nel 2005, il protagonista insieme a Naomi Campbell del primo corto Pirelli, The Call, diretto da Antoine Fuqua.


La Boho capsule comprende due modelli.


Il ‘Boholacchino’, ovvero il polacchino in canvas e tessuto jeans senza rifiniture, con applicazioni in gomma a stampa piquet. Molto ricercata la versione in vitello forato con il laser, con suole pneumatiche di gomma bianca, fodere interne personalizzate di tessuto a fantasie multicolor.


La ‘Bohosneaker’ e’ la sneaker in tessuto jeans con applicazioni in vacchetta e puntale in crosta, suola pneumatica e soletta interna personalizzata con la scritta ‘Technobohemian, by John Malkovich’. Il modello e’ declinato anche nella versione in vitello forato inciso al laser.

pirelli

Men in the closet // Valextra presenta “Not So Formal But Chic”

20-valextra


Valextra festeggia i suoi 75 anni di storia presentando una nuova linea di accessori “Not So Formal But Chic” pensati per l’uomo di oggi.


Accessori per un uomo contemporaneo, concreto, un uomo di forte personalità e dai gusti decisi, che ricerca certezze.


Un uomo che ha lasciato alle spalle il casual eccessivo per preferire linee “formali ma non troppo”, semplici e funzionali ma con dettagli di estrema ricercatezza.


Si notano subito l’estrema cura dei materiali, innovativi e pregiati, i tradizionali accessori da viaggio delle “Serie S“, e le sacche “My Logo” entrano a far parte dell’identità del brand con l’aiuto del nuovo materiale messo a punto dall’azienda: il tessuto “K-Val”, le rifiniture, realizzate anch’esse in fibre Kevlar e poliammide, resistenti alle abrasioni, all’acqua, alle macchie.


20-valextra3

20-valextra2

Men in the closet // Roberto Cavalli sceglie Jon Kortajarena per la nuova campagna!

cavalli2012.


Come abbiamo già parlato, è tempo di campagne per la Primavera/Estate 2012 e non potevamo tralasciare Roberto Cavalli che sceglie il super modello Jon Kortajarena fotografato per l’occasione da Steven Meisel.

Jon Kortajarena è un’ icona di fascino e mascolinità, davanti l’obiettivo di Steven Meisel che ha realizzato gli scatti fotografici all’interno degli studios situati al Pier 59 a New York, utilizzando un background monocromatico che esalta l’estetica formale dell’uomo Cavalli, fatta di vestiti ma soprattutto di personalità, coinvolgendo essere e apparire.

Oltre alla campagna, Jon è protagonista anche di un video realizzato da Stefano Lorenzi, regista e sceneggiatore cinematografico di molti film documentari di taglio sociale e cortometraggi.

Lo scopo del video, realizzato durante le sfilate uomo del 18 Giugno, è di esaltare l’intimità della preparazione di un uomo prima di un incontro, durante la quale l’abito sartoriale è un modo di acquisire sicurezza e fiducia in sè stesso.

Attraverso immagini e suoni il regista fa vivere questo rito allo spettatore. Il rumore della pelle sul cuoio morbido del mocassino, il fruscio della giacca sulla camicia, la cintura stretta in vita: immagini che rappresentano la materia dei capi e la loro essenza.

Ad accompagnare il video, una colonna sonora realizzata in esclusiva dai Fun Lovin’ Criminals, che hanno creato un mix per il video, collaborando direttamente con la Maison per esprimere al meglio il mood della collezione.

robertocavalli2

“>

“>

“>

“>

“>

“>

“>

“>

“>

Men in the closet // Al via Pitti Immagine Uomo!

PITTI_home_uomo

Al via oggi l’edizione invernale di Pitti Uomo, presenti ben 1073 marchi di moda maschile con le loro collezioni autunno – inverno 2012/2013, a cui si aggiungono le 74 collezioni donna protagoniste a Pitti W alla Dogana.


Tanti i progetti speciali, anteprime e i rientri importanti:


– Anteprima mondiale di Herno Laminar, 8 capi uomo e donna frutto di un progetto di ingegneria sartoriale realizzato da Errolson Hug con Gore Tex.


– Prima volta per McQ, contemporary line di Alexander McQueen.


– Il gruppo Slowear porta alla ribalta un marchio della sua scuderia, Zanone.


– Per la prima volta Jimmy Choo presenta la sua collezione in un salone.


– Prima assoluta di Uptobe, progetto focalizzato sui capospalla.


– Presentazione progetto A di Alcantare, una prima collezione di accessori e di cover, che vede la collaborazione di Leitmotiv, Sara Battaglia, Andrea Incontri e Caterina Gatta.


– ZU Elements presenta la giacca Mars perfetta sia per la città che per la montagna è in tessuto punto milano spalmato internamente quindi impermeabile. La fodera interna è in nylon con personalizzazione alla over e l’interno del cappuccio è in montoncino e la t-shirt Ramaya è resa speciale dalla particolare grafica e stampa ad acqua e flock, dall’effetto tridimensionale. Il tessuto misto lana usato solitamente per capi underwear, rende confortevole e morbida la t-shirt.


Lubiam presenta le novità della linea Brando tutte incentrate sul mondo lana, declinato in varie nuances di colore, che spaziano da colori pastello a tonalità più accese: dai verdi ai blu, fino ad osare con i toni del viola, degli ocra e degli arancio. I tessuti, realizzati in esclusiva per Brando, vedono la pura lana mischiarsi con altri materiali – cachemire, seta, lino, cotone – per ottenere effetti inediti.


– North Sails per l’autunno – inverno 2012/2013 presenta il piumino realizzato in light ripstop, imbottito in piuma con zip a contrasto colore e personalizzabile con il logo North Sails stampato in colore silver; la giacca realizzata in stormy nylon, tessuto impermeabile e traspirantee la felpa in cotone con cappuccio con la personalizzazione che utilizza sia i ricami che inserti applicati e propone elementi legati alla storia del marchio: 58 rimanda alla nascita del marchio (1958), Lowell’s Tigers si riferisce ai velai che lavoravano insieme al fondatore Lowell North che così li aveva soprannominati; SDYC sono le sigle dello yacht club di san diego, tempio della vela mondiale.


Manuel Ritz porta a Pitti la giacca sartoriale a due bottoni in lana color indaco, con pochette fantasia e bottoni multicolor sulla manica.


Fred Perry punta sulla maglieria trecce e coste e sul trench imbottito trapuntato con panno di lana.


Bomboogie propone il giaccone da uomo con cappuccio con tasche applicate a toppa e taschini a filetto, imbottito con vera piuma, tessuto memory shape.


– Castori presenta due must have per il prossimo inverno 2012-2013: i mocassini in vitello patinato blu e la francesina stringata in vitello patinato color fondente.

L.B.M. 1911 con la sua linea Fly presenta il montgomery rivisitato, in jersey di lana, fantasia madras a quadri con finiture interne a contrasto; la giacca madras sfoderata in jersey di lana 400g con sottocollo a contrasto in resca di cotone e infine la giacca lavorata a maglia in lana tricot finezza 3 costa inglese, tinta in capo effetto old, sviluppata in colori accesi. Bottoni in corno.


Pantofola d’oro scava negli archivi del brand e presenta la scarpa da calcio, un vecchio modello da calcio del ’59, in vitello con suola cuoio riproposto anche per il tempo libero senza tacchetti.


– Vintage 55 propone il capo must have della prossima stagione il piumino – camicia con tasche applicate ed inserto check.


Rocco P sottolinea l’eleganza maschile con la stringata in vitello martellato “basketball” con invecchiatura naturale, realizzata con lavorazione goodyear e cucita totalmente a mano.


Campomaggi presenta le sue borse uniche ottenute con un particolare procedimento di lavorazione che consiste nel confezionare le borse in un ricercato pellame (vacchetta naturale) e nel lavarle successivamente in bottali con bagni di tintura vegetale senza aggiunta di cromo quindi ecocompatibile. Al Pitti Uomo 81 presenta la borsa multitasche in vacchetta naturale tinta in capo in colore testa di moro.


Anche quest’anno Pitti si preannuncia la piattaforma più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori uomo e per il lancio dei nuovi progetti sulla moda maschile.

pitti

pitti2

Men in the closet // Ermenegildo Zegna lancia la nuova App Zegna Live!

ermenegildo-Zegna-pe-2012_650x435



Lo storico lanificio biellese Ermenegildo Zegna approda nel mondo veloce della tecnologia lanciando una speciale applicazione.


Il suo nome è Zegna Live e avvicinerà di molto la nota griffe al mondo dei social media.

La griffe offre a tutti la possibilità di scaricare la nuova Zegna LIVE App per IPhone e IPad, che permetterà con un click di assistere in diretta alla sfilata Autunno-Inverno 2012/13, trasmessa in straming sabato 14 Gennaio alla 10:30, e di scoprire i retroscena del back stage e tutti i particolari.


La fase LIVE permetterà di vivere quindi tutta l’emozione della sfilata in diretta, di pubblicare il look preferito sulla propria bacheca, di approfondire contenuti di prodotto e dettagli dei look acquistabili in esclusiva.


E per la prima volta Zegna darà la possibilità, sia attraverso l’App che attraverso i suoi siti ufficiali, di acquistare, in anteprima assoluta e con consegna immediata, alcuni prodotti iconici ed esclusivi nel momento stesso in cui sfileranno in passerella.


Nella fase POST, l’App continuerà ad offrire nuovi contenuti digitali aggiuntivi di approfondimento sullo stile e le collezioni Zegna, con la possibilità di utilizzare un ponte diretto con lo store virtuale.


Come funziona il tutto? Semplice. Nella fase precedente la sfilata, l’App prevede un countdown che accompagna i followers fino all’apertura della passerella.


Con la funzione Join si potrà collegare l’App a Facebook, e con Share pubblicare sulla propria bacheca l’immagine dell’App scaricabile gratuitamente dall’Apple Store.


Zegna-app_290x435


©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy