News in the closet // La nuova collezione jewellery di D&G eco di una Sicilia anni ‘50

bianca-balti-for-dolce-gabbana-jewelry-2011-ad-campaign-291111-9-698x466



Una delle più importanti opere letterarie sembra aver ispirato la nuova collezione di gioielli di Domenico Dolce e Stefano Gabbana.


Stiamo parlando del Gattopardo di Tomasi di Lampedusa e questi i versi celebri si sono affidati i due noti stilisti: “…Tancredi e Angelica passavano in quel momento…il nero del frac di lui, il roseo della veste di lei, formavano uno strano gioiello. Essi offrivano lo spettacolo più commovente di ogni altro, quello di due giovanissimi innamorati che ballano insieme….”


La linea si compone di 80 pezzi e i gioielli realizzati nel nostro paese, come sottolineano i due stilisti “I gioielli sono fatti in Italia perché vogliono essere un’ulteriore espressione dell’italianità del nostro marchio e perché nel nostro Paese c’è ancora un incredibile know how artigianale in questo settore, che noi vogliamo contribuire a valorizzare”.


Croci tempestate di gemme, rosari di giada nera e delicate immagini della Madonna in ceramica e filigrana appesa a una ondulata catena bizantina.


Ma anche chiavi, monete, cuori, cornetti portafortuna, ferri di cavallo, incisi a mano, che tintinnano sull’oro prezioso dei bracciali e delle collane o dondolano come unico ciondolo da un anello.


A dare luce a queste meraviglie il volto di Bianca Balti, fotografata da Giampaolo Sgura.


Le immagini mostrano una Bianca Balti mozzafiato mentre si prepara ad un incontro galante in lingerie e gioielli realizzati con tri-color oro, rubini, zaffiri e perle.


La nota modella, appare in tutto il suo splendore con acconciature del parrucchiere Davide Diodovich e occhi da gatta del makeup artist Andrea Costa.


Bianca-Balti-per-Dolce-Gabbana-Jewels_main_image_object

Bianca-Balti-Dolce-Gabbana-Jewelry-DesignSceneNet-08

Bianca-Balti-Dolce-Gabbana-Jewelry-DesignSceneNet-09

bianca_blati_dolce_gabbana_jwellery_izandrew

anello, collane, collection, DG, Dolce e Gabbana, jewellery, orecchini, sicilia



Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy