Look freschi e comodi per la primavera/estate

A ogni stagione il suo outfit: se anche voi, come faccio sempre io, avete intenzione di sfruttare appieno la bella stagione, allora non potrete fare a meno di iniziare a programmare con cura il vostro look. Il caldo, infatti, comincia a fare capolino e in questo periodo dell’anno non c’è niente di meglio di un outfit leggero e comodo. Ecco perché oggi vi spiegherò come ottenere questo importante risultato.

Per la stagione calda, il primo stile che dovreste tenere a mente è quello classico, ad esempio abbinando una gonna con plissé e un trench: due capi essenziali in primavera, così come un pullover leggero da usare durante le serate ventose. A proposito di look tradizionali, vorrei farvi l’esempio della linea di abbigliamento del marchio Elisabetta Franchi, che propone capi molto classici e femminili, ideali per uno stile fresco ed elegante.

Il secondo esempio di look che preferisco è quello urban chic, con un paio di calzature affascinanti come le mules, insieme ad un bel paio di jeans skinny o boyfriend. Il tutto può essere poi impreziosito da una camicia di colore bianco o da una maglietta in chiffon con inserti in pizzo. Come alternativa alle mules potreste pensare alle slingback, amatissime ad esempio da Chiara Ferragni.

Un’altra fantastica opzione primaverile ed estiva? Ovviamente il look sporty chic, che vede i pantaloni della tuta grandi protagonisti, insieme a un paio di calzature come le sneakers. È lo sport che va incontro anche all’eleganza, quindi è possibile spezzare il lato atletico di questo stile con alcuni elementi chic come le maglie in pizzo e i décolleté.

Anche il look floreale merita di finire in questa classifica, anzi: è lo stile primaverile per eccellenza, con le sue fantasie floreali o tropicali, e con i suoi vestiti ampi e vaporosi. E poi vi conviene tenere a mente che questo look vi concede tantissime opzioni diverse, passando dagli abiti mini, fino ad arrivare ai vestiti lunghi. Vorrei chiudere questa prima parte con il look a righe o quadri, fatto di abiti chemisier, di vestiti corti e medi, e dell’intramontabile trama mariniere!

Questi sono i migliori stili per la primavera estate 2019 tra cui potete scegliere quello che vi rappresenta di più, ma non dimenticate che ci sono alcuni capi fondamentali che non possono proprio mancare nel vostro guardaroba di stagione. Parto dalla già citata camicia e da una bella t-shirt a righe, indispensabili in primavera, insieme a un paio di pantaloni leggeri, alle mules e al blazer chiaro. Quest’ultimo è un capo eccezionale, molto di moda quest’anno, specialmente se si parla del blazer color cipria.

Per quanto riguarda l’estate, vi consiglio di alleggerire ancor di più il pantalone optando per un materiale traspirante come il lino, e di continuare imperterrite ad indossare le vostre camicie bianche. Anche i vestiti a fiori sono perfetti per la stagione estiva, così come i classicissimi vestiti lunghi. Infine, per le serate eleganti, vi propongo un bel tubino in black, mentre per i pomeriggi cittadini o al mare ecco gli immancabili shorts e il bikini. La scelta è solo vostra!


lino, look, primavera/estate



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy