Sandali e infradito: i modelli da indossare per l’estate 2017

giugno 26, 2017 — 1 Comment
Pinterest

 

sandali_bassi_schiava_pelle_mango_estate_2017

I sandali bassi sono assolutamente un asso nella manica per ogni donna. E sottolineo “per ogni donna” per un semplice motivo: ogni modello sa come adeguarsi perfettamente ad ogni tipologia di fisico o ad ogni stile. Il che introduce una doverosa precisazione: scegliere un sandalo o una infradito significa anche studiare come siamo fatte, e optare per un modello che sappia come renderci giustizia. Dunque senza cadere nell’errore di farci stregare da un certo modello se poi, come spesso accade per gli acquisti d’impulso, non è in grado di calzarci a pennello, da un mero punto di vista stilistico. Ecco perché, prima di acquistare un paio di infradito o un paio di sandali, devi armarti di oggettivo coraggio e capire quale tipologia di calzatura può adattarsi alle tue caratteristiche fisiche e stilistiche.

Perché i sandali?

Perché ho deciso di parlare dei sandali, e non di altre calzature come le sneakers? Perché sono incredibilmente versatili e trendy, e perché in estate ogni donna dovrebbe averne almeno un paio da poter sfoggiare la sera in città o in spiaggia.

Sandali: ecco alcune tipologie

Dai sandali classici a quelli più elaborati, ci vorrebbe un romanzo per descrivere ogni tipologia di calzatura. Ma quali sono le più interessanti? Io partirei senza ombra di dubbio dai sandali più preziosi, ovvero quelli con gioielli e altri scintillanti applicati sui tessuti, dai cristalli alle piume, passando per le decorazioni più disparate. Ma sono ugualmente belli i sandali modello flat, ovvero quelli meno impegnativi, che somigliano ad una ciabatta ma in versione decisamente più chic. Perché sceglierli? Perché sono impegnativi al minimo, e fanno ovviamente respirare il piede. Infine, anche i sandali classici meritano una menzione: le infradito. Sono calzature comodissime ma anche di tendenza soprattutto se, come le infradito di Havaianas, sono impreziosite dai colori estivi come il giallo per indossarle con fierezza quando vuoi, sulla spiaggia o in giro per le strade cittadine in estate.

Come scegliere il sandalo in base al fisico?

Cosa vuoi che risalti con il sandalo? È questa la domanda cardine per sceglierli nel modo giusto. Assicurati innanzitutto che le tue gambe siano pronte per essere messe in primo piano, da modelli di sandali come ad esempio quelli “alla schiava”, con l’intreccio che può arrivare fino al polpaccio. Se invece non puoi contare su un paio di gambe slanciate, meglio optare per i sandali col tacco basso e con listini, che stanno sempre bene. E le ciabattine? Meglio utilizzarle quando intendi creare un look poco serio o comunque da atmosfera tipicamente estiva.

Ecco alcuni modelli da comprare e usare per tutta l’estate!

sandali_bassi_schiava_pelle_mango_estate_2017 sandali_bassi_schiava_zara_estate_2017

sandali_bassi_strass_zara_estate_2017sandali_bassi_schiava_velluto_mango_estate_2017

sandali_bassi_gialli_hm_estate_2017 sandali_bassi_infradito_hm_estate_2017

Share and Enjoy

One response to Sandali e infradito: i modelli da indossare per l’estate 2017

  1. Ambra luglio 18, 2017 at 17:27

    bellissimi questi modelli 🙂

Lascia un commento

Text formatting is available via select HTML. <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*