Men in the closet // Al via Pitti Immagine Uomo!

PITTI_home_uomo

Al via oggi l’edizione invernale di Pitti Uomo, presenti ben 1073 marchi di moda maschile con le loro collezioni autunno – inverno 2012/2013, a cui si aggiungono le 74 collezioni donna protagoniste a Pitti W alla Dogana.


Tanti i progetti speciali, anteprime e i rientri importanti:


– Anteprima mondiale di Herno Laminar, 8 capi uomo e donna frutto di un progetto di ingegneria sartoriale realizzato da Errolson Hug con Gore Tex.


– Prima volta per McQ, contemporary line di Alexander McQueen.


– Il gruppo Slowear porta alla ribalta un marchio della sua scuderia, Zanone.


– Per la prima volta Jimmy Choo presenta la sua collezione in un salone.


– Prima assoluta di Uptobe, progetto focalizzato sui capospalla.


– Presentazione progetto A di Alcantare, una prima collezione di accessori e di cover, che vede la collaborazione di Leitmotiv, Sara Battaglia, Andrea Incontri e Caterina Gatta.


– ZU Elements presenta la giacca Mars perfetta sia per la città che per la montagna è in tessuto punto milano spalmato internamente quindi impermeabile. La fodera interna è in nylon con personalizzazione alla over e l’interno del cappuccio è in montoncino e la t-shirt Ramaya è resa speciale dalla particolare grafica e stampa ad acqua e flock, dall’effetto tridimensionale. Il tessuto misto lana usato solitamente per capi underwear, rende confortevole e morbida la t-shirt.


Lubiam presenta le novità della linea Brando tutte incentrate sul mondo lana, declinato in varie nuances di colore, che spaziano da colori pastello a tonalità più accese: dai verdi ai blu, fino ad osare con i toni del viola, degli ocra e degli arancio. I tessuti, realizzati in esclusiva per Brando, vedono la pura lana mischiarsi con altri materiali – cachemire, seta, lino, cotone – per ottenere effetti inediti.


– North Sails per l’autunno – inverno 2012/2013 presenta il piumino realizzato in light ripstop, imbottito in piuma con zip a contrasto colore e personalizzabile con il logo North Sails stampato in colore silver; la giacca realizzata in stormy nylon, tessuto impermeabile e traspirantee la felpa in cotone con cappuccio con la personalizzazione che utilizza sia i ricami che inserti applicati e propone elementi legati alla storia del marchio: 58 rimanda alla nascita del marchio (1958), Lowell’s Tigers si riferisce ai velai che lavoravano insieme al fondatore Lowell North che così li aveva soprannominati; SDYC sono le sigle dello yacht club di san diego, tempio della vela mondiale.


Manuel Ritz porta a Pitti la giacca sartoriale a due bottoni in lana color indaco, con pochette fantasia e bottoni multicolor sulla manica.


Fred Perry punta sulla maglieria trecce e coste e sul trench imbottito trapuntato con panno di lana.


Bomboogie propone il giaccone da uomo con cappuccio con tasche applicate a toppa e taschini a filetto, imbottito con vera piuma, tessuto memory shape.


– Castori presenta due must have per il prossimo inverno 2012-2013: i mocassini in vitello patinato blu e la francesina stringata in vitello patinato color fondente.

L.B.M. 1911 con la sua linea Fly presenta il montgomery rivisitato, in jersey di lana, fantasia madras a quadri con finiture interne a contrasto; la giacca madras sfoderata in jersey di lana 400g con sottocollo a contrasto in resca di cotone e infine la giacca lavorata a maglia in lana tricot finezza 3 costa inglese, tinta in capo effetto old, sviluppata in colori accesi. Bottoni in corno.


Pantofola d’oro scava negli archivi del brand e presenta la scarpa da calcio, un vecchio modello da calcio del ’59, in vitello con suola cuoio riproposto anche per il tempo libero senza tacchetti.


– Vintage 55 propone il capo must have della prossima stagione il piumino – camicia con tasche applicate ed inserto check.


Rocco P sottolinea l’eleganza maschile con la stringata in vitello martellato “basketball” con invecchiatura naturale, realizzata con lavorazione goodyear e cucita totalmente a mano.


Campomaggi presenta le sue borse uniche ottenute con un particolare procedimento di lavorazione che consiste nel confezionare le borse in un ricercato pellame (vacchetta naturale) e nel lavarle successivamente in bottali con bagni di tintura vegetale senza aggiunta di cromo quindi ecocompatibile. Al Pitti Uomo 81 presenta la borsa multitasche in vacchetta naturale tinta in capo in colore testa di moro.


Anche quest’anno Pitti si preannuncia la piattaforma più importante a livello internazionale per le collezioni di abbigliamento e accessori uomo e per il lancio dei nuovi progetti sulla moda maschile.

pitti

pitti2

Men in the closet // Prada sceglie Michale Pitt per la nuova campagna primavera estate 2012!

Prada Men RTW SS12-4--640x427

E’ Michael Pitt il nuovo “uomo” di Prada per la campagna pubblicitaria primavera estate 2012.


Viso angelico, semplicità ed eleganza sembrano aver conquistato la nota masion di moda italiana.


Le foto, dal forte mood anni ‘50, sono state realizzate dal famoso fotografo di moda e ritrattista David Sims, che ha colto in pieno il fascino del giovane attore americano, star dell’epopea televisiva Boardwalk Empire ambientata da Martin Scorsese nell’epoca del proibizionismo e di The Dreamers di Bernardo Bertolucci.


Pitt sembra fare il verso agli attori anni ‘50, e delle rockstar vestendo sia i panni del playboy estroverso e un pò spaccone che di quelli dell’uomo più introverso e misterioso.

Le immagini, hanno toni forti e colori molto saturi che richiamano i ritratti in studio degli anni Cinquanta, rappresentano un raffinato riferimento, un file rouge, all’iconografia cinematografica della campagna Prada donna primavera/estate.

Prada Men RTW SS12-8--640x427

Prada Men RTW SS12-2--640x427

Prada Men RTW SS12-6--640x427

Men in the closet // Ermenegildo Zegna lancia la nuova App Zegna Live!

ermenegildo-Zegna-pe-2012_650x435



Lo storico lanificio biellese Ermenegildo Zegna approda nel mondo veloce della tecnologia lanciando una speciale applicazione.


Il suo nome è Zegna Live e avvicinerà di molto la nota griffe al mondo dei social media.

La griffe offre a tutti la possibilità di scaricare la nuova Zegna LIVE App per IPhone e IPad, che permetterà con un click di assistere in diretta alla sfilata Autunno-Inverno 2012/13, trasmessa in straming sabato 14 Gennaio alla 10:30, e di scoprire i retroscena del back stage e tutti i particolari.


La fase LIVE permetterà di vivere quindi tutta l’emozione della sfilata in diretta, di pubblicare il look preferito sulla propria bacheca, di approfondire contenuti di prodotto e dettagli dei look acquistabili in esclusiva.


E per la prima volta Zegna darà la possibilità, sia attraverso l’App che attraverso i suoi siti ufficiali, di acquistare, in anteprima assoluta e con consegna immediata, alcuni prodotti iconici ed esclusivi nel momento stesso in cui sfileranno in passerella.


Nella fase POST, l’App continuerà ad offrire nuovi contenuti digitali aggiuntivi di approfondimento sullo stile e le collezioni Zegna, con la possibilità di utilizzare un ponte diretto con lo store virtuale.


Come funziona il tutto? Semplice. Nella fase precedente la sfilata, l’App prevede un countdown che accompagna i followers fino all’apertura della passerella.


Con la funzione Join si potrà collegare l’App a Facebook, e con Share pubblicare sulla propria bacheca l’immagine dell’App scaricabile gratuitamente dall’Apple Store.


Zegna-app_290x435

Men in the closet // David Beckham for H&M bodywear!

David-Beckham-for-HM-Bodywear


La notizia era stata diffusa gia’ nei mesi caldi e finalmente possiamo vedere con i nostri occhi. Sono state finalmente rivelate le foto di David Beckham per la nuova campagna H&M Underwear.
David Beckham e il suo fisico scultoreo, infatti sono stati ingaggiati da H&M per realizzare e studiare una linea d’intimo maschile.
Dopo 1 anno e mezzo di lavoro Beckham e il suo team svelano il risultato ecco slip, boxer, canotte, t-shirt, pigiami e pantaloni lunghi intimi, insomma i “classici” dell’underwear, rivisitati in chiave moderna e realizzati con materiali di alta qualità.
La linea bodywear David Beckham for H&M punta poi su caratteristiche come praticità, comfort e soprattutto design, che risulta adulto e sobrio .
La collezione sarà disponibile a partire dal 2 Febbraio 2012 in 18.000 negozi sparsi in tutto il mondo e online.
ps: Aspettiamoci ancora altre sorprese da questa collaborazione tra il calciatore inglese e il marchio svedese. Pare infatti che il contratto dovrebbe essere quadriennale. Ben quattro collezioni e quattro occasioni per il bel David di mostrarsi in tutto il suo splendore.


04-david-beckham-h&m

  • 1
  • 4
  • 5

©2019 The colours of my closet. Web design: Ideology Creative Studio | Privacy