Gioseppo presenta la Wild Streets Collection

febbraio 13, 2014 — 2 Comments

Image and video hosting by TinyPic
Selvaggio e un po’ romantico è questo lo style che GIOSEPPO ha pensato per la Primavera Estate 2014.

Per irrompere nella routine di tutti i giorni, il brand spagnolo ha creato una speciale linea che vuole sdrammatizzare il rigore e la sobrietà facendo divertire e osare tutte le donne che ogni giorno devono immergersi nella ruggente e impegnativa realtà quotidiana.

Per una donna decisa e sicura che vuole avere un passo felino nella savana urbana Gioseppo propone Wild Streets Collection, un intrigante set di accessori composto da un raggiante cesto in paglia, esuberanti zeppe in corda e pratiche espadrillas per un look wild chic davvero irresistibile.

Creatività e tradizione, materiali semplici e forme passate si coniugano perfettamente allo stile divertente e sempre innovativo di Gioseppo: stampe animalier e motivi romantici in crochet si posano  su classiche forme in rafia e corda mentre raggi colorati dipingono un tradizionale cesto in paglia. Per le donne più fortunate che potranno concedersi già qualche giorno al mare,
magari in una meta esotica, Gioseppo presenta un’esuberante total look da spiaggia: costume, infradito e telo mare tutto rigorosamente Animal Print.
Image and video hosting by TinyPic

2 responses to Gioseppo presenta la Wild Streets Collection

  1. Camelia febbraio 14, 2014 at 10:37

    carinissime le flip flop animalier, per vere fashion addicts! 🙂

  2. Maria febbraio 15, 2014 at 16:32

    Ciao Raffaella 🙂 ho acquistato le espadrillas nere di Gioseppo su Zalando.
    Speriamo siano fedeli all’immagine, me ne sono innamorata subito, grazie al tuo articolo.
    Buon week-end 🙂

Lascia un commento

Text formatting is available via select HTML. <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.