Archives For yoek

Raffaella Catania_yoek_abito_lungo
Tweet Ultimo capitolo in questo viaggio nella collezione primavera /estate 2018 di Yoek, un brand che ormai conosco e a sua volte sembra conoscere le mie forme e il mio corpo. Con questi post ho cercato un po’ di sfatare il mito che per vestirsi alla moda è indispensabile essere magre[...] Continue Reading...
abito_a_fiori_yoek_raffaellacatania_travel_blogger
Tweet  La primavera ha portato con se tutta la sua irrefrenabile voglia di colore, fantasie e leggerezza, anche e soprattutto nel guardaroba. Il primo capo jolly da avere per godere e onorare a pieno la bella stagione è ancora LUI: il maxi dress floreale lungo fino a[...] Continue Reading...
pois_per_la_primavera_abitino_leggero_raffaellacatania_per_yoek
Tweet Ogni stagione tornano inesorabilmente su abiti, pantaloni e accessori! Sto parlando dei pois che piacciono sempre tanto perchè fanno così vintage. Maxi, micro, bicolore e multicolor c’è sempre un pois che fa per te. La moda mescola, frulla, shakera ma alla fine, non rinuncia a[...] Continue Reading...
YOEK_OUTFIT_BIANCO_NERO_VICHY_RAFFAELLACATANIA
Tweet Si ricomincia, le giornate si allungano, diventano più calde, abbiamo voglia di rinnovare il guardaroba e di indossare qualche nuovo trend. Avete anche voi nell’armadio un capo con i famosi quadretti Vichy? L’anno scorso hanno spopolato nelle più famose passerelle e anche[...] Continue Reading...
kimono_yoek_raffaellacatania_blogger_outfit

Il kimono secondo Yoek

agosto 2, 2017 — 2 Comments
Tweet La giacca  kimono è stata senza dubbio una delle tendenze più forti di questi ultimi mesi. Prende spunto dalle tradizionali vesti giapponesi, con maniche ampie e chiusure morbide in tessuti deluxe in puro stile geisha. Anche Yoek, un brand che mi avete visto indossare più volte,[...] Continue Reading...
yoek_fashion_blogger_curvy_raffaellacatania
Tweet Una domenica mattina di un weekend lungo, anzi super lungo, ancora giorni senza cappotto, solo l’odore di caldarroste nell’aria mi ricorda in che periodo dell’anno siamo. E’ quindi ancora tempo di camicie svolazzanti, leggere come piume, come le stesse disegnate[...] Continue Reading...