I portafogli per la bella stagione 2017

maggio 15, 2017 — 1 Comment
Pinterest

 

portafogli-donna-2016-2017

ll portafoglio è uno degli accessori indispensabili per ogni donna, di fatti non manca mai nelle nostre borse grandi o piccole che siano. Ce ne sono di tantissimi modelli, colori, e tessuti, dalla tela alla pelle, dai modelli più semplici a quelli più complessi con una grande varietà di tasche e di scompartimenti per le monete, le banconote, i documenti, le carte di credito. Più tasche hanno più troveremo qualcosa da infilarci dentro, vecchi scontrini, bigliettini, piccoli ricordi, amuleti.

Un accessorio tanto usato oggi che comunque ha una storia più o meno recente. I primi modelli di portafogli donna, infatti, vennero commercializzati solo verso la fine della Seconda guerra mondiale, e avevano delle dimensioni di tutto rispetto che li facevano assomigliare più a delle borsette che ai portafogli che siamo abituati a vedere oggi. Perché il portafoglio iniziasse ad avvicinarsi all’idea che ne abbiamo oggi, in quanto a dimensioni e utilizzo, bisognerà aspettare almeno gli anni Sessanta, dove due erano i modelli più di moda: uno piccolo per le monete, chiamato portamonete appunto, e uno più grande per riporvi anche le banconote, che ai tempi erano molto più grandi in quanto a dimensioni di quelle di adesso e di sicuro non ci sarebbero state in un portafoglio piccolo.

Oggi è diventato un accessorio bello oltre che pratico. Le case di moda ne producono di nuovi ogni stagione, dai più semplici e lineari ai più vezzosi e originali. Molti vanno in coppia con la borsa e alcuni sono così grandi sa sembrare delle mini pochette.

La scelta del portafoglio ideale ovviamente è molto soggettiva, anche se nella maggior parte dei casi quelli maggiormente consigliati sono quelli di dimensioni medie che vengono venduti magari con un portamonete in abbinamento o addirittura una borsa. Ci sono poi i portafogli da tutti i giorni e i portafogli da occasione speciale; per quest’ultimo è si può anche esagerare in quanto a fantasia e tessuto mentre per quello di tutti i giorni è consigliabile mantenere una certa sobrietà e neutralità, in modo da poterlo abbinare con tutte le borse a disposizione.

Le collezioni Primavera/estate 2017 delle maison di lusso e delle griffe low cost più amate ci propongono modelli di portafogli davvero unici quest’anno. Oggi ve ne mostro alcuni da quelli più classici a tinta unita in pellami pregiati, alle  versioni in forme più originali e novità in nuances intense da non perdere.

Iniziamo dai modelli logati, che pare non passino mai di moda. Ecco il Portafoglio Continental GG Marmont di Gucci in pelle rosa e il Monogram di Ysl.

portafoglio_rosa_gucci

portafoglio_rosso_ysl

Per le amanti del colore e delle fantasia ecco i modelli proposti da Prada e da Furla con la Babylon collection.
portafoglio_fiori_prada

 

furlaportafoglio-babylonlidia_giusto

 

Coccinelle propone tinte pastello in pelle saffiata con cerniera e ampi spazi interni.

portafoglio_azzurro_coccinelle

Se siete tipe originali puntate sui modelli Kate Spade, frutta, fiori e tante fantasie super colorate.

portafoglio_frutta_katespade


E voi come scegliere il vostro portafogli? A me sta venendo voglia di cambiare il mio e scegliere un bel colore accesso e primaverile. Nel caso in cui si stia cercando un portafoglio da donna da presentare come regalo, il consiglio migliore se non si conoscono molto bene i gusti della persona a cui destinato è quello di orientarsi verso un modello preferibilmente in pelle e piuttosto classico, evitando le fantasie troppo accentuate e i colori troppo accesi. Un portafoglio in pelle di qualità  infatti è un regalo molto apprezzato in quanto durerà nel tempo.

Share and Enjoy

One response to I portafogli per la bella stagione 2017

  1. Ambra maggio 22, 2017 at 07:51

    mi piace quello di Prada 🙂

Lascia un commento

Text formatting is available via select HTML. <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*