I migliori aereoporti del mondo

marzo 20, 2017 — Leave a comment
Pinterest

migliori_aereoporti_anno

Chi viaggi passa molto tempo negli aereoporti, luoghi che da sempre mi affascinano, crocevia di lacrime e sorrisi, di addii e di benvenuti. Sia che vado, sia che torno, l’aereoporto mi regala sempre una sensazione di benessere.

Devo dire che nel corso di questi anni ne ho visti diversi, da quelli più caotici a quelli più futuristici. Ad esempio quello di Osaka è stato costruito su una isola artificiale appositamente creata per accoglierlo.

Vi siete mai chiesti quali sono i migliori aereoporti? Di recente è stata creata una classifica secondo i giudizi dei viaggiatori. Ogni anno il portale turistico eDream raccoglie le valutazioni espresse liberamente dai suoi utenti dotto forma di recensioni e stila una classifica di gradimento, decretando il migliore e peggiore aeroporto secondo i viaggiatori che hanno prenotato sul portale.

Per la sera grande non significa migliore al primo posto, stando alle preferenze degli utenti di eDreams, c’è quello di Helsinki, uno scalo in crescita ma certo non tra i più grandi, nemmeno in Europa.

A seguire Helsinki nella classifica dei migliori aeroporti Glasgow, in Scozia, quindi Zurigo e Monaco di Baviera. Al quinto posto tra gli aeroporti giudicati migliori un altro scalo tedesco, quello di Francoforte sul Meno, importante hub da cui partono decine di rotte intercontinentali.

Al sesto posto nelle preferenze degli utenti di eDreams un altro aeroporto europeo, quello svizzero di Ginevra, mentre al settimo posto figura il primo scalo fuori dal vecchio continente, l’aeroporto internazionale di Bangkok. All’ottavo posto, senza particolari sorprese per chi è abituato a frequentarlo, figura l’aeroporto di Tel Aviv: la capitale israeliana si conferma città moderna e ben organizzata anche per i collegamenti aerei. Non solo, l’aeroporto di Tel Aviv conquista il primo posto anche nella classifica di settore riservata agli aeroporti che offrono la migliore esperienza di shopping.
Infine, al nono e decimo posto, gli aeroporti di Oslo e Dublino: questi scali europei non eccellono ma figurano comunque tra i preferiti degli utenti di eDreams.Ma sapete quale è stato giudicato primo per mangiare? E’ un aereoporto americano, è quello di Aeroporto di Dallas/Fort Worth. Poter scegliere tra un gran numero di ristoranti che pongano particolare attenzione a intolleranze alimentari o a specifici stili di alimentazione è qualcosa che viene molto apprezzato dai passeggeri in transito per un aeroporto e che devono consumare un pasto prima o dopo un volo.
Tra l’altro l’aereporto di Dallas vince il primato anche per le migliori sale d’attesa.

Se da una parte ci sono i migliori, dall’altra troviamo i peggiori.

A guidare la classifica l’aeroporto di Berlino: secondo gli utenti di eDreams sarebbe quello che offre complessivamente il peggiore servizio. A seguire il non invidiabile primato della città tedesca ci sono gli aeroporti di Londra Luton, il vecchio “La Guardia” e il gigantesco “John Fitzgerald Kennedy” a New York, quindi in quinta posizione l’aeroporto belga di Bruxelles-Charleroi.Al sesto posto, tra gli scali meno apprezzati dagli utenti di eDreams c’è l’aeroporto “J. Chavez” di Lima, in Perù, mentre al settimo posto si piazza lo scalo italiano di Roma Ciampino. All’ottava piazza tra i meno amati in assoluto ancora un aeroporto di Berlino, il “Tegel”, mentre al nono e decimo posto figurano due aeroporti della città di Parigi, il “Charles de Gaulles” e Orly.E voi avete una personale classifica dei vostri aereoporti preferiti? Che criteri di analisi utilizzereste?

 

Share and Enjoy

No Comments

Be the first to start the conversation.

Lascia un commento

Text formatting is available via select HTML. <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*