Saldi estivi 2016, ecco le date ufficiali di avvio nelle regioni italiane

giugno 20, 2016 — Leave a comment
Pinterest

saldi

Per le amanti dello shopping Gennaio e Luglio fanno rima con saldi.

Si apre infatti il periodo dei saldi estivi nelle città italiane. Al via le promozioni per comprare a prezzi d’occasione sia nei negozi che online.

È il momento giusto per chi cerca l’occasione di arricchire il proprio guardaroba con qualche vestito di marca a un prezzo scontato, o anche solo per rimodernare il guardaroba prendono più cose ad un prezzo più basso.

Ma quando sono i saldi? E quando finiscono? Se volete essere pronte sui blocchi di partenza e non perdere le promozioni che puntate da tempo, seguite le  indicazioni per le città principali.

Potrete decidere se dedicarvi ai saldi negli outlet, se togliervi il capriccio di qualche vestito firmato oppure se approfittarne per qualche gioiello e per la borsa tanto desiderata.

Saldi in Italia

  • 2 luglio saranno il Friuli-Venezia Giulia e la Liguria le regioni che per prime daranno il via libera agli sconti
  • 5 luglio a seguire Veneto, Toscana e Piemonte
  • 6 luglio Sardegna e Lombardia
  • 7 luglio tutte le altre regioni d’Italia.

I saldi estivi 2016 saranno caratterizzati da alcune eccezioni che riguardano le grandi città. Ad anticipare l’inizio dei saldi sarà Napoli, dove il via libera si avrà il 2 luglio; mentre a Firenze, Roma, Torino e Milano, le svendite di fine stagione partiranno il 5 luglio 2016.

I saldi abbracceranno ogni tipo di abbigliamento, dagli accessori, come scarpe e borse, fino a vestiti per uomini e donne da acquistare sia nei negozi che online. Diffidate degli sconti eccessivi e confrontate i prezzi dei saldi estivi con quelli del periodo precedente per assicurarvi che le promozioni sia reali e riguardino i capi di stagione.

Ogni stagione  è bene acquistare anche qualche capo continuativo. Per esempio, quei capi che vi ritroverete ad usare anche in autunno, come un bel trench di qualità o una scarpa chiusa.

Ovviamente con gli sconti è più facile seguire le mode passeggere del momento, spendere di meno e passarsi un piccolo capriccio farà bene al  nostro stile e al nostro portafoglio.

Avete già stilato una lista oppure come me amate perdervi tra vestiti e scarpe e vi lasciate ispirare dal momento?

Share and Enjoy

No Comments

Be the first to start the conversation.

Lascia un commento

Text formatting is available via select HTML. <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*